Cavalieri della Mercede

Sezioni del sito

Documentazione
Organizzazione
Informazione
 
 

Archivio

Decreti
Atti
Convegni
Foto
Newsletter
 
 
Ammissione Stampa E-mail

AMMISSIONE

 

E' necessaria una profonda devozione Mariana e il desiderio di vivere il brano evangelico di Matteo "Perchè io ho avuto fame e mi avete dato da mangiare, ho avuto sete e mi avete dato da bere; ero forestiero mi avete ospitato, nudo e mi avete vestito, malato e mi avete visitato, carcerato e siete venuti a trovarmi" (Matt. 25/35-36), aver compiuto il 25° anno di età, essere di fede cristiana, essere presentato da un Cavaliere dell'Ordine o da un Vescovo o dal proprio parroco o da un prelato, che attesti di conoscere l'aspirante e di ritenerlo meritevole di far parte dei Cavalieri  per aver dimostrato impegno e disponibilità verso il prossimo. La richiesta, indirizzata al Governatore, deve essere consegnata al Commendatore, nelle Diocesi in cui le COMMENDE sono istituite, oppure inviate direttamente alla segreteria della Gran Cancelleria in via Antonino Di Sangiuliano 60/A 95131 Catania. L'Investitura è preceduta da un anno di noviziato. Le Commende possono istituire un periodo di postulantato durante il quale gli aspiranti possono verificare la condivisione degli ideali mercedari. Non saranno prese in considerazioni domande di aspiranti  dal cui curriculum si evidenzi la tendenza a collezionare insegne o titoli cavallereschi.

INVESTITURA

Il rito dell'investitura, si svolge durante la S. Messa, dopo il Vangelo e il Canto del Veni Creator, i postulanti si avvicinano all'altare, dove il Celebrante benedice il mantello, "le bianche lane" e le insegne che il Governatore impone dopo la solenne promessa a Nostra Signora della Mercede:

- di vivere ed operare secondo il brano evangelico: "Perché io ho avuto fame e mi avete dato da mangiare, ho avuto sete e mi avete dato da bere; ero forestiero mi avete ospitato, nudo e mi avete vestito, malato e mi avete visitato, carcerato e siete venuti a trovarmi" (Matt.25/35-36).

- di vivere secondo la secolare tradizione della cavalleria fondata sui valori:
* della FEDELTA' alla Santa Romana Chiesa
* della LEALTA' verso chi rappresenta l'Ordine
* dell'ONESTA' nei rapporti con il prossimo
* della CORTESIA nella vita di relazione
* del SERVIZIO verso chi ha bisogno
* di osservare in ogni sua parte i Venerabili Statuti

 


Iscriviti alla nostra Newsletter


Joomla! Template designed and developed by JoomVision.com - http://www.joomvision.com